• Via Brescia, 129 25018 Montichiari (BS)
    Tel:+39 030 961148 – Fax +39 030 9961966

FUTURISMO E PUBBLICITÀ
Le intuizioni visionarie di Fortunato Depero

Campari-nel-cuore-1927

Una delle novità che arricchiranno l’edizione 2020 di Rassegna Antiquaria è la mostra collaterale dal titolo “Futurismo e pubblicità: le intuizioni visionarie di Fortunato Depero”, a cura di Umberto Brusasca. Nel 1915 Fortunato Depero, insieme a Balla, ipotizzò “la ricostruzione futurista dell’universo”, un’autentica rivoluzione culturale proposta in campo artistico dal Futurismo.

L’artista è considerato il padre della pubblicità moderna e il precursore della pop-art. Teorizzava infatti che l’arte dovesse essere per tutti e “pubblica”, dunque esposta nelle strade, come lo sono i manifesti pubblicitari.

Nel 1928, nella bozza del “Manifesto dell’Arte Pubblicitaria”, scriverà “l’arte dell’avvenire sarà potentemente pubblicitaria”. Per un curioso caso del destino, nello stesso anno nascerà Andy Warhol. La mostra proposta nell’ambito di Rassegna Antiquaria analizzerà la figura dell’artista di Rovereto attraverso un’ampia selezione di opere originali.

Depero-Arance-e-limoni